venerdì 3 febbraio 2012

Coprispalla realizzato con i ferri

Creazione della scorsa settimana, per progettare lo schema completo sono partita da un semplice presupposto: la parte superiore doveva risultare a lavoro finito la metà di quella inferiore.  
Coprispalla realizzato ai ferri
Per cui ho seguito il seguente sistema di diminuzioni...

dopo aver fatto un primo giro di andata consistente nella parte diritta del capo ed un secondo giro di ritorno sul rovescio, al terzo giro ho lavorato soltanto 33 maglie lasciando in sospeso sul ferro le restanti 10 maglie, di conseguenza anche il quarto giro contava 33 maglie, ho quindi ripetuto questo schema basato su 4 giri sino al raggiungimento della lunghezza sufficiente a circondare comodamente le spalle (riepilogando 2 giri lavorati completamente, seguiti da 2 giri lavorati per sole 33 m) e seguendo al contempo lo schema di seguito riportato necessario alla realizzazione del motivo a trecce.

Ho preventivamente realizzato un campione per calcolare il numero di maglie da avviare per ottenere un'altezza di circa 31 cm (col filato che ho utilizzato io, piuttosto grosso, le maglie avviate erano 43 con i ferri n.6), poi ho stabilito il pattern da seguire basato sulle 43 maglie:
1° giro: 3 m dritte, 2 m a rovescio, 14 m dritte (queste 14 m costituiranno la treccia grande), 2 m a rovescio, 10 m dritte (la treccia mediana), 2 m a rovescio, 6 m dritte (la treccia piccola), 2 m a rovescio e 2 m dritte;
2° giro: 2 m a rovescio, 2 m dritte, 6 m a rovescio, 2 m dritte, 10 m a rovescio, 2 m dritte, 14 m a rovescio, 2 m dritte e 3 m a rovescio (praticamente si lavorano semplicemente tutte le maglie così come si presentano sul rovescio del lavoro). 
Gli intrecci li ho effettuati così:
per la treccia piccola ogni 8 giri;
la treccia media ogni 16 giri (nota che, in virtù delle diminuzioni effettuate, sulla parte alta del lavoro ogni 2 trecce piccole contemporaneamente effettuavo un intreccio nella treccia media); 
la treccia grande conta in lunghezza 24 giri esatti.
Coprispalle ai ferri
Raggiunta la lunghezza desiderata ho chiuso ad anello il lavoro e ho realizzato 2 giri a maglia bassa con l'uncinetto nella parte dello scollo ed 1 giro, sempre a maglia bassa nella parte inferiore. Infine ho aggiunto un tris di fiori ed una foglia bicolore.

10 commenti:

  1. Di questo non ho nessuna copia!! Davvero bello...io le trecce ancora non le affronto...si vede che per te è tutto facile..io ci impiegherei una vita a fare un coprispalle così...ripeto: nemmeno in negozio così belli!

    RispondiElimina
  2. Ma l'hai fatto tu il maglione?

    RispondiElimina
  3. ciao,
    ma si, è tutta opera mia, la maglia l'ho mesa in lavatrice non so più quante volte... eppure se li porta bene i suoi anni

    RispondiElimina
  4. Bello, sembra anche abbastanza semplice col tuo schema!!
    Vorrei provare fare un coprispalle simile...ma con un pò di collo...e nasce spontaneo qualche dubbio:
    secondo te mi conviene farlo già direttamente (allargando quindi la fascia) piuttosto che farlo dopo lavorandolo nell'altro senso, vero??
    e poi, se uso una lana di spessore doppio...devo dimezzare, o comunque ridurre, le diminuzioni???
    tipo uno schema a 6 giri anziché 4??...
    thanks!!!

    RispondiElimina
  5. ciao, non credo che convenga modificare il sistema di diminuzioni solo perchè la lana è grossa, il sistema è pensato per far sì che la larghezza della parte inferiore che sia doppia rispetto alla parte superiore e dovrebbe funzionare con qualsiasi filato,
    per il collo io sicuramente lo lavorerei in un'unica soluzione e quindi diminuendo con lo stesso principio ad esempio: il collo dovrebbe essere la metà di quello che nel mio lavoro è l'anello superiore... per cui ogni 4 giri lavorati nella parte superiore ne lavorerei 2 nella parte del collo... non è una cattiva idea... magari provo anch'io!

    RispondiElimina
  6. ciao...sto provando a farlo in questo momento ed è molto chiaro.....avrei solo da farti una domanda sulla lunghezza....in tutto quanti intrecci della treccia grande hai fatto?...è per avere un'idea...grazie ^_^

    RispondiElimina